Crea sito

Andato

febbraio 23rd, 2018

È scappato il gatto.

Negroni

febbraio 14th, 2018

Sicuro che vi starete sentendo come Quel giorno a Teutoburgo, con tutti i Negroni offerti da Zio $oro$ quando assisterete il 5 Marzo alla partenza col razzo nel culo dello Zimbello Deposto Sulla Carica.
Per il Paese dei Broccoletti.
Lì gli daranno una copia del famoso trattato “Il Boccalone Italiano secondo Roberto Frenkel” e il libriccino di rapid start: consegnerete la password del vostro conto corrente e le chiavi  di casa; poi vi recherete in Stazione da dove verrete indirizzati ai campi di crauti Arbeitmachtfrei o alla Centrale Elettrica a Biomasse o al Salumificio, a fare salsicce.

È  a Teutoburgo, dove fanno quegli happi hours da favola che si canta la famosa canzone:

~ ~ Dieser Tag in Teutoburg ~ ~
In Teutoburg
Du hast sie genommen
und du bist nicht mehr da
wiederaufgenommen!
In Teutoburg
wir haben es vermasselt
und wir haben gelernt,
wie man dich für immer betrügt!
So wirst du immer verschraubt sein
und deine Schuld wird es sein!

 

L’è tutto sbagliato, tutto da rifare

dicembre 1st, 2017

Il ricorso al motto di Bartali è il leitmotiv della conduzione grottesca del Trans€uropexpress  destinato a sfracellarsi sul binario morto come la bomba proletaria del panzone di Pavana, ma che t’aspettavi, quelle montagne hanno scagato Guccini, Terzani, Biagi e l’Annamaria Franzoni, uno per valle, ma non divaghiamo e torniamo al punto: la truffa del duo D’Alemagna-Bersani (non scomodiamo altri guitti) persegue l’estorsione del voto ai boccaloni per portarlo in dote allo zimbello €uroliberista quale che sia il fantoccio deposto sulla carica. La truffa del carroccio di letame persegue l’estorsione del voto ai boccaloni per portarlo in dote allo zimbello €uroliberista quale che sia il fantoccio deposto sulla carica. Che Pippo-Goofy stia deragliando in soccorso a Borghi Aquilini potrebbe essere perché è esaurito, per risentimento, per l’inestirpabile vocazione metafisica della sovrastruttura borghese, o perché persegue l’estorsione del voto ai boccaloni per portarlo in dote allo zimbello €uroliberista quale che sia il fantoccio deposto sulla carica, il che ricorda che il bel paese è strapieno di montanari, che anche la Grecia ha il suo bel monte Olimpo con le capre al pascolo e che Valle che vai scemo che trovi.

Dalle valli dell’Austria alla valle del Rodano, dal Manzanarre al Reno e dal Tamigi al Danubio, tutte le volte che si vota in €uropa si persegue l’estorsione del voto ai boccaloni per portarlo in dote allo zimbello €uroliberista quale che sia il fantoccio deposto sulla carica.

Bartali non è certo l’inventore del tormentone dacché le montagne sono sempre esistite, ma che stia arrivando a tutto vapore una locomotiva destinata a schiantarsi su un binario morto è una cosa che proprio i boccaloni non riescono a vedere.


Politica del biscotto

La piattaforma su cui è ospitato il sito manda dei biscotti che vengono salvati sul tuo pc. Alcuni di questi possono essere avvelenati e ti consiglio di non mangiarli.

Ok